ff3418
Compiliamo Firefox 34.0a1(Nightly) implementando il supporto H.264, vedremo poi come abilitare le Media Source Extensions.

Procuriamoci i sorgenti:
Mozilla Nightly non fa parte del ramo release quindi non esistono tarball ufficiali con il codice sorgente, affidarsi a git per clonare i vari rami, può risultare poco pratico.
continua a leggere

bttst1260
E’ arrivato il caldo, tempo di BetaBrowserTest estivo con alcune interessanti novità: rientra Opera che rilascia una versione per linux Chromium-based e Web si aggiorna finalmente alla versione 3.12.

I CONTENDENTI:
Firefox 34 (Nightly): saltano subito all’occhio i nuovi pulsanti “Share this page” e “Invite someone to talk”. Rispetto allo scorso test interessanti novità come la possibilità di visualizzare le preferenze in una scheda, ottimizzazione di Shumway supporto HTML5 e Media Source Extensions.

Google Chrome 38: supporta il direct write per Windows che permette di migliorare la qualità del rendering dei testi sui display ad alta risoluzione.
La versione Canary (non linux) può usufruire di Responsive Design View in Chrome Developer tools un interessante strumento per gli sviluppatori.
continua a leggere

Replex viewer

fabrixx  —  15 luglio 2014 — Leave a comment

replex2b

Frequentando più o meno regolarmente il metaverse avevo ormai adottato Singularity Viewer, perfetto, nulla da dire interfaccia old style e aggiornamenti regolari. Da tempo però non rilasciano alpha build, il loro supporto IRC parla comunque di commits regolari e di un periodo di pausa per i rilasci (i più temerari possono tuttavia compilare dai sorgenti aggiornati).
continua a leggere

fgmail10
Fastest Notifier for Gmail è una estensione per Firefox e Opera che notifica in modo discreto le nuove mail in arrivo e da la possibilità di compiere alcune azioni rapide evitando di passare per il client web.

Una volta installata sarà subito connessa senza chiedervi alcuna password o username, la versione da me provata su Firefox 33 (Linux) permette l’invio 8O (senza allegati) e la cancellazione, supporta spam ed etichette usando pochissima banda poiché sfrutta la tecnologia RSS.
continua a leggere

ff32a16d
Proseguiamo con le “compilazioni estreme” tornandoci ad occupare di Firefox Nightly, dopo il break di UX infatti è li che confluiranno tutte le più recenti novità. Il sistema in uso è sempre Linux Debian testing (Jessie) 64 bit.

Procuriamoci i sorgenti:
Mozilla Nightly non fa parte del ramo release quindi non esistono tarball ufficiali con il codice sorgente, affidarsi a git per clonare i vari rami, può risultare poco pratico.
continua a leggere